IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Alla ricerca di palchi...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Alla ricerca di palchi...   Lun Mar 15, 2010 9:19 am

Ieri pomeriggio,verso le 17:00,il sole mi chiamava da fuori dalle mura di casa...e così,buttati all'aria i miei "obblighi morali di studio",tuta leggera e scarponi, via in mezzo alla neve!...come al solito,vado dietro casa...
il pensiero che potrei trovare qualche palco di cervo,stimola ancora di più la camminata...l'anno scorso in 4 uscite,trovai 4 palchi! uno per uscita! un C**O notevole Rolling Eyes ....ma ieri non avevo fatto i conti che nonostante il sole stesse picchiando da tre giorni,c'erano ancora 40 cm di neve..... dubbio ...
quindi chissà quanti non ne potrei avere visti! Rolling Eyes



la foto dalla mia camera,prima di uscire....





uscito di casa.....
supero il ponte che fa da confine con il paese,supero un orto ed il fiumicello.....




subito,nel primo campo sulla destra...tanto per cambiare....4 daini!
( avevo scritto 4 danii.... ...dopo averti immaginato metà satiro,ora penso a 4 daini con il pizzettone e i capelli lunghi... Puzzled Neutral .... creparisate ...sorry Pray Innocent ...)
da notare la leggerezza del loro agire....neve tolta,ed erbetta visibile...mica come le grufolate!
mi stanno a guardare.....e si rimettono a brucare....li passo,lasciandoli tranquilli.....più di quanto non fossero già!




...mi infilo nel bosco...la neve è totalmente solcata....e noto con piacere che gli animali sono un pò " vagabondi",nel senso che lo stesso solco ( presumibilmente fatto dai conghiali visto quanto largo...) sia stato poi usato per filo e per segno da cervi e daini....del tipo " visto che c'è ,perchè faticarsi a farne altro??"




la strada comunque è stata trafficata da poche ore..escrementi quasi fumanti di cervo,freschi freschi.... What a Face






arrivo al secondo campo....
mi sà che qualcuno aveva un pò di fame....
mmmm dubbio ... fischia




e mentre passo lungo l'aratura cinghialesca......" PLAF"...... confused
.....guardo il mio scarpone....avevo messo in pieno il piede dentro ad una pozzanghera di urina di cinghiale!!!
tutta gialla e schiumosa Suspect ........volevo quasi quasi farci la foto clown



.....ma tanto è tutta natura!!! W il wild!!!!!
e così,senza nemmeno pulirlo ( tanto c'è la neve....) ricomincio a seguire le piste dicervi...nella speranza ( alquanto vana...) di trovare un palco di neve spuntare fuori dalla coltre di neve!
e cosi mi metto a salire lungo pareti scoscese,arrampicandomi su per pendii alquanto verticali.... Rolling Eyes .....aggrappato solo ai giovani faggi,e con il terreno scivoloso sotto ai piedi...faticoso a salire,ma stradivertente!
....a volte ripenso a quanto l'evoluzione ci abbia premiato da un lato,ma ci abbia penalizzato dall'altro...



ma il tempo corre.....e gia mi gusto l'idea di una camminata di notte sotto alle stelle.....ma un pò perchè devo andare a mangiare da mia nonna,un pò per altro Rolling Eyes , un pò perchè in fondo in fondo ho una coscienza sana ( in fondo in fondo però... What a Face ) ,decido che camminare di notte con la neve,il fango e lungo i dirupi non è il massimo....e cos' torno verso casa,( mannaggia però....ora vorrei tornare indietro! Happy ) .....
e grazie alla neve...questo alberello fa un pò da "porta fra il mondo selvaggio e quello ( pseudo )-civilizzato " ...a modi cronache di Narnia



Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Alla ricerca di palchi...   Lun Mar 15, 2010 11:33 am

AH....una piccola curiosità: ti sfrutto Luciano Evil smile :

di solito,ai maschi adulti,fino a quando possono restare attaccati i palchi???
sono stati registrati casi di perdite oltre Marzo?? dubbio
Tornare in alto Andare in basso
Danio
Naturalista fiorito
Naturalista fiorito
avatar

Numero di messaggi : 335
Età : 35
Location : Bastia
Data d'iscrizione : 25.08.09

MessaggioTitolo: Re: Alla ricerca di palchi...   Mar Mar 16, 2010 11:52 am

Andrea Boscherini ha scritto:

subito,nel primo campo sulla destra...tanto per cambiare....4 daini!
( avevo scritto 4 danii.... ...dopo averti immaginato metà satiro,ora penso a 4 daini con il pizzettone e i capelli lunghi... Puzzled Neutral .... creparisate ...sorry Pray Innocent ...)

Non è quello che pensavo, iniziando a leggere il tuo post, ma è un'immagine che fa sbellicare .
Riconosco con piaciere i luoghi dove siamo stati, e c'è solo da immedesimarsi nelle tue sensazioni, visto che il piede in una pozza di urina di cinghiale ancora mi manca! Chissà che la neve alta non sia stata una delle principali motivazioni per gli ungulati che hanno tracciato gran parte della sentieristica escursionistica, vien da pensare prioprio di sì . E passando attraverso il cespuglio (quello non lontano dagli Eranthis?) ne Regno di Narnia a cercare palchi caduti, bello . Luciano ti sfrutto anch'io: come cadono esattamente i palchi? Il cervo o daino cerca di staccarselo quando sente che "balla"? O cade per puro caso. Mi viene in mente un cervo come un bambino a cui deve cadere un dente da latte, e poi ci inciampa sopra, immagino qualcosa di ben diverso dalla realtà.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Luciano
Naturalista fiorito
Naturalista fiorito
avatar

Numero di messaggi : 380
Età : 63
Location : Forlì
Data d'iscrizione : 06.01.10

MessaggioTitolo: Re: Alla ricerca di palchi...   Mar Mar 16, 2010 8:52 pm

Andrea Boscherini ha scritto:
AH....una piccola curiosità: ti sfrutto Luciano Evil smile :
di solito,ai maschi adulti,fino a quando possono restare attaccati i palchi???
sono stati registrati casi di perdite oltre Marzo?? dubbio

Danio ha scritto:
...... Luciano ti sfrutto anch'io: come cadono esattamente i palchi? Il cervo o daino cerca di staccarselo quando sente che "balla"? O cade per puro caso. Mi viene in mente un cervo come un bambino a cui deve cadere un dente da latte, e poi ci inciampa sopra, immagino qualcosa di ben diverso dalla realtà.

Non mi pare uno "sfruttamento" troppo spinto Happy ... quindi rispondo di buon grado Wink
La caduta dei palchi nei cervi si protrae per oltre due mesi; i primi maschi (solitamente i più vecchi ... ma non è una regola categorica)iniziano a gettare già nella seconda metà di febbraio, .... a fine Marzo hanno gettato praticamente tutti i maschi adulti (riproduttori) mentre ancora molti subadulti hanno i palchi in testa; la caduta dei loro palchi si può protrarre per tutto aprile ... soprattutto per quanto riguarda i fusoni .... (ne ho visti coi fusi ancora in testa a fine Aprile).

La caduta del palco avviene abbastanza di colpo ... (nel senso del distacco vero e proprio), ... non ho mai visto un maschio gettare, ma in letteratura si trovano racconti secondo i quali sembra che il cervo "senta" l'imminente distacco; se anche fosse (io ci credo poco) ... la cosa non lo turba più di tanto ... poiche la maggior parte delle stanghe cade nella fase di alimentazione, nei prati o nei coltivi ... probabilmente facilitata dagli ondeggiamenti repentini conseguenti allo "strappo" della vegetazione con la testa piegata in avanti.
Il processo di distacco è invece piuttosto lungo ... ed è conseguente alla diminuzione della produzione di testosterone ..... e al corrispondente aumento di somatotropina; questo evento fisiologico (regolato prevalentemente dal fotoperiodo) determina la necrosi progressiva del tessuto osseo che si trova fra la sommità degli steli ... e la parte basale delle stanghe ... (sigillo) che si trova sotto la rosa; al termine di questo processo, il palco cade di colpo.

Ho parlato di palchi senza curarmi del fatto che forse alcuni termini non sono noti a tutti, Embarassed ... provo a rimediare postando alcune slide del materiale didattico che hopreparato per la regione ER ... giusto per un'infarinata, ... se volete altri approfondimenti .... basta chiedere! sunny

nella prima vediamo il raffronto fra corna e palchi, ... con alcune delle rispettive caratteristiche ......


una breve illustrazione del velluto .....


... e degli ormoni che maggiormente influenzano il ciclo dei palchi ......


.. per finire coi fattori che maggiormente influenzano la crescita dei palchi ....


Nonostante ..... "il poema" ... non posso esimermi dall'esprimere alcune considerazioni personali sul significato biologico e funzionale dei palchi e delle corna:

Citazione :
Nel corso del tempo sono state avanzate molte ipotesi sul significato biologico e funzionale dei palchi e delle corna, alcune anche molto suggestive, quasi mai però le teorie ipotizzate si adattavano a tutte le specie o erano sufficientemente “credibili”. Una delle ipotesi più accreditate è comunque quella che individua nelle corna e nei palchi delle “armi” da utilizzare prevalentemente nelle lotte fra maschi ma anche strumenti di “imposizione”, evolutisi quindi principalmente come caratteri sessuali secondari di tipo dimostrativo più che offensivo (non a caso la loro struttura è più adatta a lottare che ad uccidere). Il fatto che i palchi dei cervidi vengano sostituiti ogni anno è probabilmente dovuto sia alla necessità di sostituire palchi rotti o deformi per cause transitorie, che altrimenti genererebbero un handicap permanente, sia alla oggettiva difficoltà dei maschi giovani di dotarsi ed avvalersi di palchi strutturalmente più idonei ad individui pienamente maturi.
Queste teorie trovano conferma anche nel significato sociale che assumono le dimensioni e la struttura dei palchi e delle corna; sembra ormai assodato infatti che tali caratteristiche concorrano, in modo più o meno consistente e in relazione alla specie, alla determinazione del rango sociale.

Luciano Cicognani.

Ciaoo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.wildlifevideo.it/
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Alla ricerca di palchi...   Mer Mar 17, 2010 11:39 am

immaginami con la bavetta alla bocca nel leggere tali notizie! Tongue
Dance Dance Dance Dance Dance Dance Dance
fenomenale,non altro!
spiegazione perfetta e piena di notizie interessantissime!
GRAZIE! Hug

( ora devo pulire il laghetto di bava che ho fatto Tongue clown affraid geek )
Tornare in alto Andare in basso
Danio
Naturalista fiorito
Naturalista fiorito
avatar

Numero di messaggi : 335
Età : 35
Location : Bastia
Data d'iscrizione : 25.08.09

MessaggioTitolo: Re: Alla ricerca di palchi...   Gio Mar 18, 2010 8:20 am

Beh, sì dimenticandosi di chiudere la bocca, completamente assorbiti dalla spiega di Luciano, un pò di bavetta è il minimo, un grande grazie
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Alla ricerca di palchi...   

Tornare in alto Andare in basso
 
Alla ricerca di palchi...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Preparazione alla ricerca di un lavoro nell`IT a Stoccolma.
» Alla ricerca perduta di un socio per barca
» Alla ricerca di Diamanti di Gould
» ALLA RICERCA DI BLOODY MARY @ ESCOPAZZO
» alla mattina non mangia piu'....

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Naturalmente :: Ambienti :: Campagna coltivata-
Andare verso: