IndiceIndice  PortalePortale  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Biodiversità in giardino.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Ven Apr 10, 2009 5:32 pm

GASP!!!!!!!!!! adesso sono io ad avere invidia di te!!!..io nel giardino ho cervi e cinghiali,ma anche tu non scherzi mica!!!! upupa e picchio poi!!!!!!!!!!!di upupa ne ho vista solo una in vita mia che si era venuta a posare sul mio terazzo,ma di picchi mai!!!!!!! e bravo Salva!!!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Elisabetta
Naturalista capo
Naturalista capo
avatar

Numero di messaggi : 523
Età : 29
Location : di nascita:Verona...nel cuore: San Donato di Lamon(Terra dei fagioli)
Data d'iscrizione : 29.01.09

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Ven Apr 10, 2009 6:51 pm

Proprio belle Toto Wink !!!
E quella foto dello scoiattolino ha un'atmosfera tutta particolare:il uo scoiattolino sembra essere nascosto nella stessa siepe di rovi che nelle favole circonda i castelli principeschi sunny !!!!
E tutti quegli uccelletti Evil smile....sigh !!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Salvatore Caiazzo
Naturalista Admin
Naturalista Admin
avatar

Numero di messaggi : 2783
Età : 56
Location : Monteveglio Bologna
Data d'iscrizione : 20.12.08

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Ven Apr 10, 2009 9:44 pm

Oggi sentivo uno strano richiamo dal giardino, mi affaccio, e...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.salvatorecaiazzo.net
Marco
Naturalista fiorente
Naturalista fiorente
avatar

Numero di messaggi : 279
Età : 29
Location : Casalecchio di Reno
Data d'iscrizione : 14.02.09

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Ven Apr 10, 2009 10:24 pm

Sono senza parole.. anche un capriolo!! Riserva Naturale Caiazzo. Non suona nemmeno male!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Sab Apr 11, 2009 12:54 pm

ci hai provato eh Salvatore??? clown e Marco ha abboccato come un pesce pollo!!!! What a Face Happy

Qui devo bastonarvi entrambi:

1) Marco....l'animale è un DAINO,non un capriolo Very angry..già il secondo grosso errore zoologico in una sola serata,meglio che ti dai alla paleontologia..un pò come sbagliare bitume con ossidiana !!! eh eh Hug
2)Ma Salvatore..quel daino mi sembra un pò familiare..sopratutto vedendo il fieno sul terreno.. Very angry ...mi ricorda una foto fatta in un certo luogo vicino a casa mia:Ca di Gianni....ladro ladro ladro di bestie dell'alta romagna!!! Chop Taz
Anche perchè chi ben sa ( vero Marco??? ) i daini a bologna non sono ancora arrivati...inoltre il palco adesso i maschi non ce l'hanno così grande perchè è da circa un mese che hanno perso le corna e non potrebbe essere ricresciuto a tal velocità..invece se fosse un palco non caduto quindi molto vecchio per questa stagione,non dovrebbe avere il velluto perchè gli cade prima della stagione dei combattimenti...non mi freghi mica ve!!! Banana Banana Banana

entrambi da Very angry Chop Taz Fighting Mad march

Smascherati eh eh eh Hug Hug Banana Banana geek geek
Tornare in alto Andare in basso
Salvatore Caiazzo
Naturalista Admin
Naturalista Admin
avatar

Numero di messaggi : 2783
Età : 56
Location : Monteveglio Bologna
Data d'iscrizione : 20.12.08

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Sab Apr 11, 2009 2:45 pm

Sigh! Very sad
Ho tentato, pensavo di farla franca..... ebbene si, si tratta di uno dei TUOI daini. Quando ci vediamo te lo restituisco. Pray
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.salvatorecaiazzo.net
Admin
Naturalista comandante
Naturalista comandante
avatar

Numero di messaggi : 1670
Età : 60
Location : Ostia e la Majella
Data d'iscrizione : 12.12.08

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Dom Apr 12, 2009 7:22 pm

Rido...!!!! Quasi quasi ci stavo cascando pure io Suspect . Attento Salvatore, se metti in giro le voci che hai daini/caprioli nel giardino, rischi di trovarti invaso dai giustizieri agricoltori Club .
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Admin
Naturalista comandante
Naturalista comandante
avatar

Numero di messaggi : 1670
Età : 60
Location : Ostia e la Majella
Data d'iscrizione : 12.12.08

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Gio Apr 16, 2009 1:43 pm

Salvatore ha scritto:
E cosa dire, quando, sotto una vecchia corteccia, compare uno spettacolo del genere:
Appena vista altrove Wink , dovrebbero essere Diaperis boleti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Salvatore Caiazzo
Naturalista Admin
Naturalista Admin
avatar

Numero di messaggi : 2783
Età : 56
Location : Monteveglio Bologna
Data d'iscrizione : 20.12.08

MessaggioTitolo: Salvataggio processionarie   Dom Apr 19, 2009 10:13 pm

Stefano ci saluta e si avvia al lavoro. Dopo pochi secondi mi telefona e dice: se corri subito trovi sulla strada una fila di bruchi.
Mi fiondo accompagnato dai due micronaturalisti e troviamo una ...processione di... processionarie!
Sono 37 e girano sulla strada asfaltata destinate ad una ben misera fine.
Dopo veloci scatti cerchiamo di spostarle ai bordi avendo cura di non toccarle.... utilizzando fogli di carta e rametti trovati nei dintorni.
Messi in salvo tutti, torniamo felici a casa, ma, dopo un pò io ed Alessio abbiamo un forte bruciore alle mani Very sad , che ci durerà fino al giorno dopo.
Ecco, abbiamo imparato che anche se non toccati direttamente, questi bruchi sono capaci di irritare la pelle anche soltanto sfiorando superfici che ne sono venute a contatto..... Embarassed si impara sempre qualcosa di nuovo..... scratch
La fila sull'asfalto

Particolare

un solo esemplare
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.salvatorecaiazzo.net
Admin
Naturalista comandante
Naturalista comandante
avatar

Numero di messaggi : 1670
Età : 60
Location : Ostia e la Majella
Data d'iscrizione : 12.12.08

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Lun Apr 20, 2009 4:31 am

Sono impressionanti quando vanno in processione. Un anno ho visto una fila lunghissima tutto lungo il sentiero di casa qui, almeno 20 m! Non sapevo però che erano così potenti come irritanti, farò più attenzione in futuro.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Desirée
Naturalista capo
Naturalista capo
avatar

Numero di messaggi : 904
Età : 29
Location : Limone sul Garda / Bologna
Data d'iscrizione : 30.01.09

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Lun Apr 20, 2009 5:58 pm

E' già proprio un bel gruppettola prima ha una bella responsabilità Happy Io in questo periodo ho il terrazzo di casa infestato...per non parlare se vado in montagna dietro casa ne trovo molte....dunque fin da piccola sono stata abituata a non avvicinatmi perchè anche se gli stai vicino sono irritanti!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Lun Apr 20, 2009 8:58 pm

che belle!!!! davvero imoressionante vederle sfilare l'una dietro l'altra!!!
non pensavo che il loro potere fosse tale!!!! scratch
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Naturalista comandante
Naturalista comandante
avatar

Numero di messaggi : 1670
Età : 60
Location : Ostia e la Majella
Data d'iscrizione : 12.12.08

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Mar Apr 21, 2009 4:09 am

Possono creare danni seri quando arrivano a grandi numeri. Però, è sempre un bene ricordare che sono più un sintomo che una causa in quanto in genere si concentrano su alberi già con qualche problema di salute, spesso come risultato dell'inquinamento.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Desirée
Naturalista capo
Naturalista capo
avatar

Numero di messaggi : 904
Età : 29
Location : Limone sul Garda / Bologna
Data d'iscrizione : 30.01.09

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Mar Apr 21, 2009 7:14 pm

Davvero per l'inquinamento?? Strano, nel bosco che costeggia tutto il mio paese c'è ne sono molti ma non mi sembra poi così inquinato...
Navigando in internet ho visto che diversi comuni attuano proprio delle disinfestazioni dei nidi prima che finisca l'inverno.... non sapevo che fossero così temuti.... Pale
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Marco
Naturalista fiorente
Naturalista fiorente
avatar

Numero di messaggi : 279
Età : 29
Location : Casalecchio di Reno
Data d'iscrizione : 14.02.09

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Mar Apr 21, 2009 9:10 pm

Si, le processionarie sono perseguitate notevolmente dall'essere umano, ma non so bene perchè. Che danni possono fare? Sono policheti erranti, vero?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Admin
Naturalista comandante
Naturalista comandante
avatar

Numero di messaggi : 1670
Età : 60
Location : Ostia e la Majella
Data d'iscrizione : 12.12.08

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Mer Apr 22, 2009 3:23 am

Non sono assolutamente esperta, ma so che attacca prevalentemente il pino, da ciò il suo nome comune che se scritto in pieno sarebbe appunto la processionaria del pino, altrimenti conosciuta come Thaumatopoea pityocampa. E' vero che può provocare grossi danni, ma raramente in una pineta naturale sana e in equilibrio fra i vari componenti. Il problema è che purtroppo di pinete naturali sane e in equilibrio ci sono ben poche in Italia Pale e uno dei luoghi prediletti della processionaria è la pineta costiera che di solito è rappresentata da una fascia più o meno sottile di Pinus pinea, il pino domestico, un albero per altro alloctono in Italia, piantati e coltivati negli secoli soprattutto per i pinoli, ma anche come albero ornamentale o in un tentativo sbagliato di consolidare il litorale. Essendo una specie alloctona (è originaria della penisola iberica), spesso piantati in modo molto troppo ravvicinati e in zone costiere dove i venti forti del mare portano non solo sale ma troppo spesso anche inquinanti derivanti dalle sostanze scaricate al mare, questi pini spesso sono già di per sé stressati e deboli. Poi bisogna aggiungere il fatto che queste pinete costieri sono di solito in zone fortemente urbanizzate dove i predatori naturali della processionaria scarseggiano o sono assenti del tutto. In più, da un lato sono molto vistosi, creando dei nidi di "ragnatele" visibili anche da lontano, mentre dall'altro possono creare vari problemi di salute all'uomo, dal prurito alle mani addirittura a problemi respiratori se i peli vengono inalati. Insomma, è un'altra di quelle storie dove l'uomo crea lo squilibrio poi si mette a piangere perché la natura lo sfrutta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Salvatore Caiazzo
Naturalista Admin
Naturalista Admin
avatar

Numero di messaggi : 2783
Età : 56
Location : Monteveglio Bologna
Data d'iscrizione : 20.12.08

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Ven Giu 26, 2009 9:29 pm

Il caro smeraldino, che fa la posta agli insetti sotto la lampada.
Con mia grande sorpresa quest'anno ce ne sono due piccolini, ottimo segno!

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.salvatorecaiazzo.net
Admin
Naturalista comandante
Naturalista comandante
avatar

Numero di messaggi : 1670
Età : 60
Location : Ostia e la Majella
Data d'iscrizione : 12.12.08

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Sab Giu 27, 2009 3:38 am

Che bello!!!! Pensa, non l'ho nemmeno visto e tu ce li hai addirittura in giardino!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Sab Giu 27, 2009 6:31 pm

confermo..che spettacolo!! neppure io l'ho mai visto da me,solo a casa di Betty!

Per Marco: mi accorgo ora dell'ennesimo sfrondone animalistico...bruchi = policheti?????? SONO ARTROPODI,per meglio specificare Insetti,per meglio specificare Lepidotteri!!!!!!!

Marco Marco,questa è la 4° mega boiata detta sul mondo animale....in 4 interventi!!! affraid No Shocked
Si si...meglio che ti dai SOLO alla paleontologia davvero...sennò fra un pò ci dici pure che il cane è un ungulato!!! Evil smile Pray ......eh eh Hug
Tornare in alto Andare in basso
Salvatore Caiazzo
Naturalista Admin
Naturalista Admin
avatar

Numero di messaggi : 2783
Età : 56
Location : Monteveglio Bologna
Data d'iscrizione : 20.12.08

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Gio Ago 27, 2009 10:16 pm

Ieri sera addirittura tre di smeraldini!! Questo è uno che si fatto il giro in piscina, noto adesso che ha un disegno diverso dall'altro fotografato in giugno, sarà un segno distintivo come le macchie dell'ululone? affraid

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.salvatorecaiazzo.net
Admin
Naturalista comandante
Naturalista comandante
avatar

Numero di messaggi : 1670
Età : 60
Location : Ostia e la Majella
Data d'iscrizione : 12.12.08

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Ven Ago 28, 2009 4:03 am

E a pensare che non ne ho visto nemmeno uno Very sad !
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Salvatore Caiazzo
Naturalista Admin
Naturalista Admin
avatar

Numero di messaggi : 2783
Età : 56
Location : Monteveglio Bologna
Data d'iscrizione : 20.12.08

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Ven Ago 28, 2009 3:28 pm

In questo periodo il giardino, ahimè malridotto dalla siccità e dai lavori, è tutto un brulicare di mantidi di ogni dimensione e colore, ma questa è la prima volta in assoluto che la vedo, mi viene il dubbio che non sia autoctona, voi che ne dite?:

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.salvatorecaiazzo.net
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Ven Ago 28, 2009 5:46 pm

Ma cu'è sta roba què??
Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked mai vista...
che sia una mantide ingrassata??? mmmmmmmh scratch
bellissima però!
Tornare in alto Andare in basso
Admin
Naturalista comandante
Naturalista comandante
avatar

Numero di messaggi : 1670
Età : 60
Location : Ostia e la Majella
Data d'iscrizione : 12.12.08

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Sab Ago 29, 2009 4:32 am

Bella bestia Clap . Con il rischio di fare brutta figura e non avendo tempo per confermare fra i fonti, sparo con Ameles spallanzania . Potrebbe essere?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Salvatore Caiazzo
Naturalista Admin
Naturalista Admin
avatar

Numero di messaggi : 2783
Età : 56
Location : Monteveglio Bologna
Data d'iscrizione : 20.12.08

MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   Sab Ago 29, 2009 9:57 pm

Colpito! Si, hai sparato giusto, si tratta di una femmina, riconoscibile dall'addome globoso e dalle ali vestigiali non adatte al volo. E' la prima volta che mi capita di vederla, è una vera e propria miniatura, da adulta non è neanche tre centimetri!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.salvatorecaiazzo.net
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Biodiversità in giardino.   

Tornare in alto Andare in basso
 
Biodiversità in giardino.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 7Andare alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
 Argomenti simili
-
» mobili da giardino realizzati con la motosega
» posizionare delle case mobili in giardino
» cuccia in giardino
» Cane in giardino
» Cane solo in giardino sì o no?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Naturalmente :: Come vivo e vedo la natura :: Salvatore-
Andare verso: